Oltre 200 mila turisti italiani in vacanza in Slovenia nei primi sei mesi del 2015

Pirano
Pirano

L’Italia è il principale mercato estero per la Slovenia ed i numeri dell’Ente del Turismo Sloveno in Italia lo confermano:

nel primo semestre dell’anno è stato registrato un aumento dei pernottamenti pari al 7% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Gli arrivi dall’Italia, hanno avuto un incremento dell’8,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un + 7,4% di pernottamenti. Seguono tedeschi e austriaci.

Le mete preferite sono state le località terme, seguite dal mare e dalla montagna. Lubiana, la capitale, è ovviamente fra le città, la più visitata.

“I dati del primo semestre di quest’anno – ha dichiarato Il direttore dell’Ente del Turismo Sloveno in Italia, Gorazd Skrt – sono entusiasmanti per noi e confermano il trend positivo del turismo in Slovenia degli ultimi anni. Il nostro intento è di continuare a dare il nostro meglio per far conoscere a sempre più persone, in particolare italiane, le meraviglie e le potenzialità incredibili del nostro Paese, anche da un punto di vista business, migliorandoci sempre più nell’arte dell’accoglienza per riservare a ogni persona ospite esperienze di bellezza, armonia e benessere come solo in Slovenia è possibile vivere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.